Category

Consigli utili per una vacanza in Salento

Perché scegliere di trascorrere le vacanze in Salento

Decidendo di trascorrere le nostre vacanze estive in Salento abbiamo fatto un’ottima scelta. Se amiamo il mare, la buona cucina e la tradizione, allora questo territorio difficilmente ci lascerà delusi.

In questa guida forniremo alcuni utili consigli utili per chi si appresta a trascorrere per la prima volta le proprie vacanze in Salento.

Saliento: lu sole, lu mare e lu ientu…

E’ proprio vero, il sole, il mare ed il vento sono quasi sempre delle costanti. Se per le prime due nessuno avrebbe nulla da ridire, sulla terza magari le cose possono stare diversamente. Un consiglio che ci sentiamo di dare è quello di consultare sempre il meteo dei mari prima di decidere dove trascorrere la nostra giornata.

Succede spesso infatti che quando sul versante ionico il mare è mosso, sull’adriatico è agitato. Con un po’ di flessibilità potremo goderci ogni giorno della nostra vacanza.

Scelta in base alla spiaggia

Che tipo di spiaggia ci piace? Se siamo amanti delle spiagge sabbiose, con il litorale basso e che ci offrono tutte le comodità, dovremmo sapere che il versante ionico è ricco di spiagge di questo tipo. Punta Prosciutto, Gallipoli, Marina di Pescoluse… avremo solamente l’imbarazzo della scelta. Se vogliamo prenotare case vacanze a Pescoluse dovremmo sbrigarci, visto che le Maldive del Salento sono tra le mete più ambite dai turisti.

Per chi ama la scogliera, con le insenature e le grotte sottomarine che solamente le spiagge di questo tipo possono regalare, la zona di Castro, Tricase o Santa Maria di Leuca sarà perfetta. Molto bella anche la zona di Marina di Nardò, che quest’anno ha ricevuto la bandiera blu.

In quale periodo andare

Se amiamo la confusione e la movida tipica dei mesi estivi, Agosto sarà perfetto per noi. In questo periodo si organizzano tra l’altro diversi eventi estivi come le sagre di paese, le serate danzanti della notte della taranta, etc.

Se invece vogliamo rilassarci, non ci piace la confusione e non sopportiamo la canicola estiva, potremmo prenotare nel periodo di Giugno o addirittura di Settembre. In questi mesi, che comunque fa abbastanza caldo, il mare di solito è ancora più bello e pulito. I turisti stranieri, quelli provenienti soprattutto dal centro Europa, infatti, prediligono venire proprio in questo periodo.

Quali attività si possono fare

Tra le attività all’area aperta più praticate ci sono il trekking nella macchia mediterranea che cresce lungo la costa, le escursioni a cavallo o in bici. Per gli amanti del mare ci sono i corsi di Kitesurf o di immersione.

Il barocco leccese è lo stile unico ed inconfondibile della zona, che rende le facciate delle chiese e dei palazzi storici dei capolavori molto elaborati, ricchi di dettagli tutti da ammirare.

Non facciamoci mancare le sagre di paese, che ci daranno la possibilità di gustare i migliori piatti tipici della zona spesso in un’atmosfera di festa, con musica e bancarelle.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *