Category

Bellezza: Come radersi alla perfezione e curare la barba 

Ogni uomo cerca di radersi la barba con perfezione, ma sarebbe meglio che non si facciano sbavature. La barba va curata e rasa con attenzione per evitare soprattutto di ferirsi o creare problemi alla pelle.

Prima di iniziare

Prima di cominciare a radersi, bisogna idratare bene la pelle del viso. Per i ragazzi giovani quindi il consiglio è quello di fare la barba sotto la doccia, usando un prodotto capace di ammorbidire bene la pelle. o appena dopo averla fatta. In effetti una buona idea è quella di lavarsi con l’acqua calda perchè rende morbidi tutti peli, e il rasoio diventa molto più facile da usare. Sempre prima di fare la barba, bisogna anche cercare di esfoliare la pelle del viso per eliminare tutte le cellule morte che un paio di volte a settimana vanno più che bene . Una volta che si è giunti a questo primo passo, meglio applicare un gel o una schiuma da barba che fondamentalmente viene utilizzato per proteggere la pelle soprattutto dalla lama del rasoio. A questo punto bisogna spalmare il prodotto scelto in modo uniforme per ammorbidire i peli e proteggersi dalle irritazioni, specie se si usa un rasoio manuale con la semplice lametta.

Il rasoio con la lametta

Per avere una barba sempre al top, sapere quali prodotti usare per rendere la pelle più morbida, i tipi di rasoio adatto alle tue esigenze, o tanti altri trucchi e soprattutto consigli mirati si può andare sul sito di Barbatop.it Questo tipo di rasoio che normalmente si trova anche nei supermercati, è la tipica bic con la lametta. Una delle più economiche, facili da usare, ma tuttavia bisogna non ferirsi e soprattutto non irritare la pelle del viso. Dopo aver visto la prima procedura, con questa lametta basta radersi in direzione contropelo in modo molto cauto e con attenzione.

Il rasoio elettrico

Chi non conosce i nove Sacri Monti della Lombardia e del Piemonte? Laghi, alture, luoghi meravigliosi da visitare, dove per maggiori informazioni si può andare a leggere questo articolo. Se invece per fare la barba si usa un rasoio elettrico, per la pelle del viso è meglio usare un borotalco. Questo comporta la facilità di rendere la pelle molto più asciutta e liscia, in modo che il rasoio elettrico scorre senza problemi. Questo tipo di strumento, di solito è quello più usato da molti uomini per la cura della barba, perchè è dotato di piccoli rialzi che permettono anche di radersi lasciando la barba più corta. E’ composto da una testina che di solito è sempre bene tener pulita per non creare toppe di peli dentro il piccolo macchinario.

Dopo la rasatura della barba

Nel momento in cui ci si è rasati la barba, si può risciacquare il viso con un pò di acqua tiepida. Inoltre se in caso c’è la presenza di ferite o tagli, per evitare infezioni bisogna sempre disinfettare con alcol o acqua ossigenata. Per ottenere precisione nel rasare la barba, meglio ripassare il rasoio elettrico anche dopo aver asciugato bene il viso con un asciugamano. Alla fine se si utilizza il borotalco è meglio rispetto all’acqua di colonia perchè previene gli arrossamenti della pelle, mentre l’acqua di colonia aiuta l’irritazione ad accentuarsi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.