Category

Calcio, Milan: assenze per la squadra di Stefano Pioli, convocato Marko Lazetic

Per la partita Torino-Milan, la squadra dei rossoneri contano troppe assenze e il tecnico Stefano Pioli deve prendere seri provvedimenti. A chi desidera giocare dal web con sport e scommesse, il sito, mette a disposizione tantissime categorie per poter dedicarsi al gioco online, dove non solo c’è il mondo del calcio, ma anche la possibilità di scegliere tra il volley, rugby, tennis, basket e tanto altro ancora. Per le informazioni utili sulla piattaforma si può accedere su https://www.18bet.eu In quanto a causa degli infortuni di alcuni calciatori adesso per il match contro il Torino, sarà convocato Marko Lazetic.

Il Milan, calciatori assenti e calciatori disponibili

Per l’allenatore del Milan sono guai con la mancanza dei calciatori assenti. Come affrontare il caro bollette luce e gas? Nelle novità sulle bollette infatti, c’è l’opportunità di sapere come fare per poter risolvere questo problema del giorno di oggi per molte famglie e aziende, per avere maggiori informazioni si può cliccare qui. Intanto se ne contano ben 7 tra Simon Kjaer, Alessandro Florenzi, Alessio Romagnoli, Samu Castillejo, Ismael Bennancer e Zlatan Ibrahimovic. Quindi Stefano Pioli dovrà fare una nuova formazione per la prossima partita, dove Mike Maignan sicuramente sarà vicino ai pali, Davide Calabria e Theo Hernandez terzini, mentre Pierre Kalulu e Fikayo Tomori saranno centrali. n seguito nel mezzo, con Brahim Diaz, Sandro Tonali e Franck Kessie, invece sulle fasce ci saranno Rafael Leao e Alexis Saelemaekers, mentre Olivier Giroud unica punta. Inoltre Stefano Pioli avrà a disposizione, Antonio Mirante  Ciprian Tatarusanu, Matteo Gabbia, Fodé Ballo-Touré, Tiemoue Bakayoko, Rade Krunic, Junior Messias, Daniel Maldini e Marko Lazetic.

Poche probabilità

In effetti al Milan mancano proprio quei calciatori più importanti e questo preoccupa molto il tecnico Stefano Pioli, perchè è una situazione che mette in pericolo la semifinale di Coppa Italia. Inoltre quello che spera l’allenatore è nel ritorno di Zlatan Ibrahimovic che comunque manca da moltissimo tempo a causa del tendine di Achille. Ma a quanto pare lo svedese sembra essere ancora irreperibile nonostante tutto perchè ancora è sotto infortunio. Quindi per il Milan, la situazione è molto complicata perchè a parte gli assenti, gli infortuni e tutto il resto, la squadra si trova prima in classifica per la corsa verso lo scudetto e quindi potrebbe anche non farcela se poco poco perdono le prossime partite.

Le parole di Stefano Pioli

Dopotutto però, il tecnico del Milan, Stefano Pioli, della sua squadra, delle assenze e del campionato ne commenta così:” Il Milan sa tenere bene la palla, sa giocare e riesce a fare anche una buona partita, ma c’è da sottolineare che comunque tira poco e non segna quasi più. Inoltre, se non riesce a segnare nemmeno un gol, non puoi sperare nello scudetto,poi i calciatori hanno anche riposato e io ho visto altre cose. Certo, ovviamente, più passano le partite e più pesano i punti, quindi ci vuole passione per giocare meglio e soprattutto impegno per tornare a segnare nei prossimi match”. Nonostante ciò, l’allenatore del Milan, sicuramente spera sempre di riprendere Zlatan Ibrahimovic ancora sotto infortunio, ma del calciatore svedese non si sa ancora nulla di quando potrebbe rientrare in squadra. Tutto sta che senza Zlatan il Milan perde l’occasione dei gol o comunque una pedina importante che potrebbe risolvere il tutto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.