A Rimini DT Coin di Daniele Marinelli

“Scopri il leader che c’è in te” con DT Coin, evento molto atteso promosso da DT Academy, si è tenuto il week end del 9 e 10 giugno a Rimini, presso il prestigioso Hotel Ambasciatori. L’incontro si è svolto alla presenza di importanti formatori internazionali come Peter Kimmel ed è stata l’occasione per presentare ufficialmente il mondo DT Coin di Daniele Marinelli, un progetto ambizioso che stravolge le regole dell’economia “virtuale” partendo proprio da una criptovaluta innovativa, il DT Coin. Scopriamo insieme quali sono le novità che ci attendono nei prossimi mesi.

 

La città di Rimini può ritenersi fortunata, si può infatti affermare che abbia visto “nascere” il futuro sotto i propri occhi. Il 9 e 10 giugno infatti, presso l’Hotel Ambasciatori si è tenuto un evento di alta formazione organizzato da DT Academy che ha visto alternarsi sul palco grandi formatori internazionali, tra cui Peter Kimmel: Scopri il leader che c’è in te.

Se vi state chiedendo dove ricercare il futuro in un “semplice” evento formativo significa che non avete ancora avuto modo di conoscere il mondo “DT” di cui l’Academy fa parte. Affrontiamo questo viaggio insieme iniziando con il presentarvi il fondatore di questo “futuro” e cioè Daniele Marinelli.

Daniele Marinelli è un imprenditore di origini romane con una grande formazione economica e di consulenza. Ha “prestato” la sua preparazione a moltissime aziende internazionali come consulente e commercialista decidendo di recente di iniziare a porre le basi per qualcosa di veramente unico. Appassionato di tecnologia e digitale, Daniele Marinelli è salito sulla barca dell’innovazione, utilizzando la sua conoscenza economica a favore dei bit per un matrimonio che sta generando quello che Marinelli ha battezzato come il DT Circle.

Il DT Circle è quel futuro che stavate cercando, un luogo aperto ove circolano informazioni, esperienze, servizi, condivisioni, Dati. E sono proprio i Dati alla base di questa piccola rivoluzione che si appresta a diventar grande.

Pensateci, quanti dati “perdiamo” o siamo disposti a concedere ogni giorno per le nostre azioni quotidiane? Un prelievo al bancomat è una perdita di dati, l’apertura di un conto corrente è una perdita di dati, l’iscrizione ad un sito web o ad un programma fidelity è una perdita di dati. Ed in cambio, cosa riceviamo? Un servizio naturalmente. Ma siamo così sicuri che quanto otteniamo in cambio dei nostri dati sia veramente equo o che, più semplicemente, valga la pena?

Questa è la domanda che ha tormentato negli ultimi anni Daniele Marinelli ed i suoi collaboratori e quando la consapevolezza del “no” diventa preponderante, è il momento di agire. DT Circle nasce dunque da una considerazione, da una risposta ad essa e da una reazione: i nostri dati valgono e valgono nel senso più stretto del termine, devono avere cioè un corrispettivo economico e DT Circle è quell’ecosistema creato appositamente per ottenere il massimo dal valore dei propri dati (DT sta appunto per data)

 

DT Circle è costruito su blockchain (altro grande amore di Daniele Marinelli) e vive grazie al valore dei dati di ogni suo utente: entro, lascio i miei dati ed in cambio ottengo uno scambio equo fatto di servizi e soprattutto reale guadagno. Come avviene lo scambio? All’interno di DT Circle è possibile interagire, comunicare, partecipare a corsi formativi, effettuare acquisti, partecipare a progetti benefici e ciascuna di queste “attività” produce ovviamente trasmissione di dati che, se condivisi dagli utenti, tenderanno a crescere ottenendo due risultati: la crescita del valore della community da un lato, il guadagno economico degli utenti che condividono, dall’altro. Ed è qui che entra in gioco ancora più in profondità il futuro, alla base degli “scambi” economici infatti c’è una innovativa criptovaluta, il DT Coin.

Il DT Coin è una moneta digitale rivoluzionaria, a differenza delle altre infatti, non subisce l’instabilità tipica di una moneta virtuale né speculazioni, ponendo il suo valore su un qualcosa di potenzialmente infinito e stabile: i Big Data. Il DT Coin si basa dunque sull’offerta-richiesta ed il traffico di dati generati e raccolti; sono proprio i dati raccolti a supportare la moneta, generando un utile.

Altra caratteristica importante per questa moneta è la possibilità di scambio con gli Euro ed altre criptovalute, le transazioni sono illimitate, non subiscono cioè limitazioni fisiche (è possibile transare da tutto il mondo senza costi aggiuntivi). Il mining del DT Coin funziona su tecnologia proof-of-work (POW): attraverso la risoluzione di calcoli matematici da parte di server con alta potenza di calcolo, vengono rilasciate nuove monete disponibile nel mercato. E’ inoltre una moneta molto sicura, wallet e transazioni infatti sono crittografate con algoritmo hash a 90 caratteri alfanumerici.

Infine, ma non meno importante va citato il Forced Market Cap, un avanzato exchange che consente un profitto sempre garantito per chi possiede e scambia DT Coin. L’algoritmo matematico alla base del Forced Market Cap infatti, spinge a capitalizzazione forzata la moneta ad ogni ciclo di vendita: ogni qual volta si apre un nuovo ciclo di vendita, il prezzo iniziale del DT Coin viene imposto a livello leggermente superiore al prezzo del ciclo precedente, generando in questo modo un utile garantito nello scambio.

I servizi del DT Circle

Dopo aver conosciuto tutte le potenzialità del DT Coin è giunto il momento di conoscere cosa è possibile fare all’interno del DT Circle e come guadagnare di conseguenza DT Coin.

Gli ingranaggi che compongono l’ecosistema DT sono molteplici e possono essere così riassunti:

DT Live: un vero e proprio social network ove gli utenti possono condividere le proprie esperienze ottenendo un guadagno proprio attraverso lo sharing dei contenuti

DT Academy: la sezione “formativa” del DT Circle. Qui è possibile aderire e partecipare a corsi di alta formazione e, condividendo l’esperienza si ottiene monetizzazione

DT Merchant: un vero e proprio marketplace dove venditori e compratori si incontrano per effettuare acquisti e proporre prodotti

DT Charity: un luogo in cui partecipare e finanziare progetti benefici

DT Chat: un sistema multifunzionale che include le caratteristiche di un classico messenger e un cripto-wallet multivaluta. All’interno saranno possibili tenere chat di testo individuali e di gruppo, chiamate audio e videochiamate

DT Shop: l’evoluzione del DT Merchant ove il DT Coin diventa spendibile. Ogni utente potrà accedere ai prodotti offerti dalla comunità DT Coin e sarà pagato per questo. DT Shop infatti, distribuirà su ogni vendita una parte dell’incasso al mercato ed assegnerà equamente DT Coin alla comunità.

Progetti futuri di Daniele Marinelli&Co

Il futuro non si ferma mai e se è vero questo assunto, non può che “funzionare” anche per il Network DT. Nel 2020 infatti e precisamente il 30 giugno, il DT Coin 1.0 verrà sostituito da una criptovaluta ancora più tecnologica ed avanzata, il DT Coin 2.0. Nel particolare questa nuova valuta sarà caratterizzata da un forte equilibrio tra aspetto centralizzato e decentralizzato grazie all’introduzione di:

– wallet verificati con KYC per aumentare la trasparenza e fiducia dell’utente;

– ecosistema decentralizzato e distribuito;

– gestione dei dati decentralizzata;

– blockchain decentralizzata;

– emissione centrale delle monete e in seguito distribuita;

– nessuno puó trasferire, confiscare o sequestrare la moneta;

– privacy con trasparenza (e senza anonimato) nel modo in cui vengono effettuate le

transazioni;

– piena conformità con la normativa (conformità con le principali giurisdizioni e sviluppo degli

standard industriali);

– transazioni veloci sotto i 60 secondi;

– numero limitato di coin;

– smart contract.

 

Al DT Coin 2.0 sarà associato anche il Wallet 2.0 e saranno messe in produzione diverse nuove applicazioni tese a migliorare l’interazione con il sistema economico DT Coin. Saranno infatti immesse sul mercato le DT Card, prima vera connessione con il mercato tradizionale trattandosi di vere e proprie carte VISA e Mastercard. E’ in programma inoltre l’acquisizione di un istituto bancario al fine di lanciare DT Bank.

 

Link Utili sul mondo DT Circle:

 

DT COIN ACADEMY

DT COIN ITALIA FACEBOOK

FORCED MARKET CAP

News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *